Serie A, Bologna primo nelle ultime 7 giornate: Spal come la Juventus


Siniša Mihajlovic, 50 anni. LA PRESSE

Siniša Mihajlovic, 50 anni. LA PRESSE

Se il campionato fosse iniziato da sette giornate, il Bologna sarebbe in testa alla classifica con 16 punti. Davanti alla Juventus campione d’Italia, ma anche prima del Napoli e delle altre big che stanno lottando per un posto in Champions League. Infatti, Sinisa Mihajlovic ha stravolto, in positivo, il Bologna in questi due mesi, o poco più. L’ultima vittoria, il 3-0 contro la Sampdoria, è stata l’ennesima conferma della sintonia che c’è tra l’allenatore, l’ambiente e la squadra.

CURA MIHAJLOVIC
L’ex calciatore di Lazio e Inter può ritenersi soddisfatto della crescita della squadra. Il Bologna, infatti, nella classifica delle ultime sette giornate è in testa. La serie positiva è iniziata con il 2-0 rifilato al Cagliari. Dopo quel successo, sono arrivate le vittorie contro Torino, Sassuolo, Chievo e Sampdoria, spezzate dallo 0-0 di Firenze e dal pesante k.o. subito a Bergamo contro l’Atalanta. Cinque vittorie, un pareggio e una sconfitta, per un totale di 16 punti: un patrimonio considerevole in vista della sfida salvezza che potrebbe già concludersi nel prossimo turno di campionato, quando il Bologna affronterà l’Empoli.


SPAL SECONDA
Proprio l’Empoli è reduce dalla sconfitta (per 4-2) contro la Spal, l’altra sorpresa di questa fetta di campionato. La squadra di Semplici ha ripreso vigore battendo le big, e quindi Roma, Lazio e Juventus. Tre vittorie che hanno dato morale e ossigeno, consentendo alla Spal di collezionare 15 punti in sette giornate. Comprese le due sconfitte contro Inter e Cagliari e la vittoria sul campo del Frosinone.

LE ALTRE
In questa mini classifica, la Spal ha collezionato 15 punti come la Juventus che ha festeggiato la vittoria dell’ottavo titolo consecutivo. Poi, tutte le altre. E quindi l’Inter a 14 punti, il Torino a quota 12, il Cagliari nel segno del 13, il Napoli e l’Atalanta rispettivamente a 11 e 12 lunghezze ma con una partita in meno. Più complicata la situazione del Milan che ha frenato e ha portato a casa soltanto 8 punti. Meglio le romane in questa corsa Champions: la Roma, reduce dall’1-1 di San Siro, ha raccolto 11 punti , mentre la Lazio 10. Più in basso le altre squadre: Sampdoria (9), Udinese (8), Sassuolo (7), Empoli (7), Parma (6), Frosinone (6), Fiorentina (4), Genoa (4) e Chievo (4).

I VIDEO DI GAZZETTA TV

 Gasport 

© riproduzione riservata


Link ufficiale: gazzetta.it