Serie A, Giudice sportivo, due stop per Roma e Lazio. Milinkovic, un turno


Chiffi espelle Milinkovic-Savic. GETTY IMAGES

Chiffi espelle Milinkovic-Savic. GETTY IMAGES

Sono dieci gli squalificati dal giudice sportivo per il 34 turno di Serie A. E pu tutto sommato sorridere la Lazio, che temeva di dover rinunciare a due dei suoi giocatori chiave per pi di un incontro in un finale di campionato complicatissimo.

GIUDICE CLEMENTE
Niente stangata per Sergej Milinkovic-Savic e Luis Alberto, entrambi espulsi durante il match contro il Chievo. Il giudice sportivo ha infatti inflitto una giornata di squalifica a entrambi i centrocampisti: il primo per il calcio rifilato a Stepinski (con multa di 10mila euro annessa), lo spagnolo per l’applauso ironico all’arbitro Chiffi a fine partita. Simone Inzaghi non potr quindi contare su di loro nella delicata trasferta di Genova, sul campo della Sampdoria, ma li recuperer in tempo per lo scontro diretto con l’Atalanta.


GLI ALTRI FERMATI
Un turno di stop anche per Paolo Farag del Cagliari, che aveva lasciato in dieci la propria squadra per somma di ammonizioni durante la partita contro il Frosinone. Scatta poi la sanzione di una giornata per altri sette calciatori, che hanno accumulato il quinto o il decimo cartellino giallo. Il Torino ospiter il Milan senza Daniele Baselli, mentre la Roma dovr fare a meno di Nicol Zaniolo e Bryan Cristante contro il Cagliari. La lista dei fermati poi completata da Camillo Ciano (Frosinone), Thiago Cionek (Spal), Manuel Locatelli (Sassuolo) e Miguel Veloso (Genoa).

MULTA CON DIFFIDA A GASPERINI
Il tecnico dell’Atalanta Gian Piero Gasperini ha evitato la squalifica dopo essere stato allontanato per proteste durante il posticipo contro il Napoli: per lui 10.000 euro di multa e diffida. 5.000 euro di ammenda con diffida invece per il dirigente dell’Udinese Andrea Carnevale, reo di aver contestato platealmente una decisione arbitrale. Duemila euro di multa infine per l’Empoli, penalizzata da un fumogeno lanciato all’interno del terreno di gioco dai tifosi toscani.

I VIDEO DI GAZZETTA TV

 Gasport 

© riproduzione riservata


Link ufficiale: gazzetta.it