“Serie A passo importante per me”


Schiappacasse con la maglia numero 10. Twitter @1913parmacalcio

Schiappacasse con la maglia numero 10. Twitter @1913parmacalcio

A Parma è atterrato nei giorni scorsi Nicolas Schiappacasse, attaccante uruguaiano arrivato nel mercato invernale. Classe 1999, in prestito dall’Atletico Madrid per 18 mesi e di ritorno dal Sudamericano Under 20 in cui ha segnato 4 gol e servito 2 assist. Il The Guardian lo ha inserito nel 2016 nella classifica dei migliori sessanta calciatori nati nel 1999. Il giovane scuola Colchoneros, che indosserà la maglia numero 10 del Parma, si è oggi presentato al mondo gialloblù: “Ho sempre seguito il calcio italiano, conosco il Parma così come i suoi giocatori e le sue vittorie. Quando mi è stato proposto di venire qui sono stato molto contento, questo club ha una grande storia e non ci ho pensato due volte”.

I VIDEO DI GAZZETTA TV

passo importante
“Il Parma è un club storico che mi aiuterà tanto – ha proseguito Schiappacasse -, sono felice di essere qui e darò tutto me stesso per la squadra e per migliorare. La Serie A è un campionato molto competitivo e questo è un passo importante della mia carriera”.


ruolo
Il nuovo numero 10 del Parma ha poi parlato della sua posizione in campo: “Sono una mezzapunta, gioco bene con entrambi i piedi. La velocità è uno dei miei punti di forza ma amo giocare di squadra e non cerco la giocata solitaria. Sto migliorando sull’aspetto difensivo e questo calcio può aiutarmi a diventare un calciatore migliore”.

 Gasport 

© riproduzione riservata


Link ufficiale: gazzetta.it