Serie B, Livorno-Venezia 1-0: la chiude Raicevic all’ultimo secondo: Zenga k.o.


Il Livorno ottiene una vittoria pesantissima in chiave salvezza battendo 1-0 al “Picchi” il Venezia nel posticipo della 25^ giornata del campionato di Serie B (leggi qui la classifica). Nel primo tempo, tante occasioni per entrambe le formazioni. Gara a tratti dominata dagli uomini di Breda, inizialmente incapaci di bucare la porta avversaria nonostante le tante occasioni. Dall’altra parte, ci prova solo Lombardi con conclusioni dalla distanza. Ad inizio ripresa il portiere del Livorno attentissimo e tiene in partita i suoi, che si sdebitano proprio nel finale. Al 93′ Raicevic riceve ed freddissimo a non sbagliare davanti a Vicario. La sua una rete fondamentale che allontana il Livorno dalla zona retrocessione, portandosi a -3 dal Venezia. Per Zenga invece, la seconda sconfitta nelle ultime tre partite: ora la classifica preoccupante con i lagunari al tredicesimo posto a solo +6 dalla zona playout.


Link ufficiale: gazzetta.it