“ servita una grande reazione, male per 40 minuti”


Gian Piero Gasperini, 61 anni, compiuti ieri. Lapresse

Gian Piero Gasperini, 61 anni, compiuti ieri. Lapresse

La prima frazione stava per guastargli il compleanno e i 61 anni compiuti ieri. Poi la sua Atalanta si rimessa in pista, arrivando fino al 3-3 contro la Roma dopo essere andata sotto di tre reti. Gasperini soddisfatto: “Oggi siamo andati in difficolt nella prima frazione, noi creavamo e loro segnavano. Dopo servita una grande Atalanta per recuperare e ho rivisto certi standard a cui sono abituato. Per i primi 40’ sbagliavamo delle uscite difensive, eravamo sbilanciati, loro ripartivano e pagavamo tutto a caro prezzo. Poi l’abbiamo raddrizzata e per poco non la vincevamo”.

IL PROBLEMA
Il tecnico bergamasco affronta il guaio che i suoi si portano dietro da tanti mesi: “Abbiamo grandi problemi coi rigori, sbagliamo troppo dagli undici metri. Oggi per fortuna Zapata si riscattato subito e abbiamo fatto fruttare quella fiducia ritrovata nel corso di tutto il secondo tempo. Segniamo tanto, possiamo permetterci di raddrizzare certe situazioni, e abbiamo fatto bene contro Milan, Lazio, Roma, Inter e Juve. Siamo soddisfatti, va bene cos”.


I VIDEO DI GAZZETTA TV

 Gasport 

© riproduzione riservata


Link ufficiale: gazzetta.it