si schianta sulla rotatoria e muore sul colpo. La moglie disperata


Si è sentito male mentre guidava ed è andato a schiantarsi contro una rotatoria. Il dramma è avvenuto nella serata di ieri, in zona San Marone, a Civitanova Marche, a ridosso del distributore Agip. La vittima è Carlo Ercoli, pensionato 65enne residente a Fermo. Con ogni probabilità è stato proprio il malore la causa dell’incidente avvenuto poco dopo le 22. Inutili i soccorsi per Ercoli, subiti allertati dagli automobilisti e dai passanti: l’uomo era già deceduto, cianotico, all’arrivo dei medici del 118 che ne hanno potuto soltanto constatare il decesso.

L’uomo si trovava al volante della sua automobile, una Mercedes di colore grigio, e transitava lungo la statale Adriatica in direzione Nord, quando si è sentito male. Prima non ha rispettato un semaforo rosso, poi ha percorso circa un chilometro a zig-zag, urtando anche un’auto, poi si è schiantato con la macchina contro le transenne pubblicitarie della rotatoria nella zona dove si trova il McDonald’s. Sul posto gli operatori dell’emergenza sanitaria del 118, la Volante del commissariato e la polizia stradale. Quando però hanno aperto la portiera della Mercedes, per il 65enne era già troppo tardi. Possibile che a stroncarlo sia stato un infarto, questa la prima ipotesi avanzata dai soccorritori. Scene strazianti quando anche la moglie è arriva tasul luogo dell’incidente, aiutata e confortata dai poliziotti di Camerino e dagli operatori della Croce Verde.


Link ufficiale: https://www.fanpage.it/feed/