Si sveglia dal coma dopo 12 anni e trova l’anziana madre accanto a lui: Non l’ha mai lasciato


È finito in coma a trentasei anni in seguito a un grave incidente automobilistico ma dopo dodici lunghi anni un uomo cinese che si chiama Wang Shubao ha riaperto gli occhi. E ha trovato al suo fianco col viso bagnato dalle lacrime l’anziana mamma, una donna di settantacinque anni. Una donna, Wei Mingying, che in tutti questi anni è rimasta accanto al figlio ogni giorno per prendersi cura di lui e ha speso tutti i suoi risparmi per curarlo fino a indebitarsi per 120.000 yuan. La storia di questa mamma amorevole che non ha mai perso la speranza di vedere suo figlio risvegliarsi dal coma è stata riportata da diversi media stranieri. I fatti sono avvenuti in Cina, nella provincia di Shandong. Il britannico Daily Mail scrive che la signora in questi anni si è privata anche del cibo – non avrebbe mangiato anche per un mese intero – perché era troppo povera. “La mia bocca e la mia lingua – ha spiegato – erano completamente asciutte. Volevo solo acqua”. E la signora, che in questo ultimo decennio è arrivata a pesare appena trenta chili, era sola accanto a suo figlio: il padre dell’uomo è morto quando lui era solo un bambino.

Per dodici lunghi anni la donna ha pensato ogni giorno e solo a suo figlio. La giornata della signora cinese iniziava alle 5 del mattino: lavava il viso al figlio, gli dava da mangiare, si prendeva cura dei suoi bisogni, lo massaggiava per prevenire le piaghe da decubito. E nonostante la fatica non si è mai lamentata. “Sono felice – ha detto la donna ai giornalisti -. Spero che mio figlio si riprenda completamente. Non lo abbandonerò mai e spero che un giorno possa chiamarmi di nuovo mamma”. L’uomo ha riaperto gli occhi il mese scorso ma per il momento non è ancora in grado di muoversi o parlare. La storia di Wei Mingying ha commosso migliaia di persone in Cina e in tantissimi hanno usato i social per elogiare questa coraggiosa mamma: “Non c’è nulla di più potente dell’amore di una madre”, ha scritto qualcuno su Weibo. “Quest’uomo è un figlio fortunato”, ha commentato un altro.


Link ufficiale: https://www.fanpage.it/feed/