Sicilia, scossa di terremoto al largo delle isole Eolie: nessun danno


Una scossa di terremoto di magnitudo 2.9 è stata registrata al largo delle Isole Eolie (Messina) alle 3:56 di questa mattina. Secondo L’Ingv, Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, la scossa ha avuto ipocentro a una profondità di 259 km. Stando ai rilevamenti, l’epicentro è stato localizzato a 13 km da Malfa (Messina). Non si registrano danni a persone o cose.

Ancora altre tre scosse sono state avvertite dalle strumentazioni dell’Istituto: la prima a Parenti, in provincia di Cosenza, alle ore 00:54, con magnitudo di 2.0. In questo caso l’ipocentro è stato localizzato a 11 km di profondità. Mentre alle alle 5:24 una scossa di magnitudo 2.1 è stata rilevata ad Ariccia, in provincia di Roma: l’ipocentro a 11 km.

Questa mattina, alle 8:23, è stata invece registrata una scossa di magnitudo 3.3, questa volta ad Assoro, in provincia di Enna, con ipocentro a 37 km di profondità.


Link ufficiale: https://www.fanpage.it/feed/