Sindaco Ponzano Romano Enzo De Santis arrestato per corruzione


Sequestro beni da 750mila euro

arrestato sindaco ponzano romano

11.58 – Nel quadro dell’inchiesta che ha portato all’arresto del sindaco di Ponzano Romano, accusato di corruzione, sono state perquisite le abitazioni dell’ex parlamentare Denis Verdini e dell’ex vicepresidente della Regione Lazio Luciano Ciocchetti. Indagato anche Mirko Coratti, l’ex presidente dell’assemblea capitolina già condannato in appello a 4 anni e sei mesi in Mafia capitale.

Arrestato il sindaco di Ponzano Romano, per l’accusa di corruzione. Enzo De Santis, primo cittadino del comune a nord della capitale, secondo le indagini dei carabinieri avrebbe ricevuto utilità da Sergio Scarpellini, immobiliarista romano già noto alle cronache per essere finito agli arresti per corruzione il 16 dicembre 2016 insieme all’ex dirigente del comune di Roma Capitale Raffaele Marra.

L’inchiesta che ha portato all’arresto del sindaco di Ponzano romano vede anche tre indagati a cui questa mattina il gip del Tribunale di Roma, su richiesta della locale Procura ha fatto sequestrare beni per 750 mila euro che sarebbero il provento illecito delle mazzette prese.




Link ufficiale: http://www.blogo.it/rss