sole e caldo anomalo per tutta la settimana


Sole e caldo anomalo per tutta la prossima settimana su gran parte dell’Italia. Comincia oggi, domenica 9 settembre, la cosiddetta “estate settembrina“. Un’area di alta pressione protesa dal Nord Africa verso il Mediterraneo andrà infatti consolidandosi nei prossimi giorni, portando le temperature oltre la soglia dei 30 gradi centigradi, e ben oltre la media di questo periodo, soprattutto al Nord, sulle regioni tirreniche e in Sardegna. Ovunque, dunque, prevarrà tempo stabile e soleggiato, con qualche eccezione soltanto sulle Alpi marittime, in Carnia, sulle zone interne delle isole maggiori e sull’Appennino calabro, dove sono previsti possibili rovesci.

Le temperature arriveranno a toccare punte anche di 31-32 gradi specie su Toscana, Umbria, Lazio e Sardegna. Martedì 11 e mercoledì 12 settembre saranno le giornate più calde con punte localmente di 31/33°C in Val Padana, 32/34°C su interne toscane, Umbria e Sardegna meridionale. Tuttavia, questa fase di caldo estivo fuori stagione non durerà molto, soprattutto al Nord. Già il prossimo giovedì, infatti, l’anticiclone comincerà gradualmente a lasciare spazio all’ingresso di correnti più fresche e instabili che porteranno rovesci e temporali sparsi. Fenomeni che venerdì si spingeranno anche al Centro e nel weekend anche su parte del Meridione, dove un nuovo peggioramento delle condizioni meteo spazzerà via definitivamente il caldo.


Link ufficiale: https://www.fanpage.it/feed/