Sorriso Juve, Bernardeschi pronto per la Fiorentina


Federico Bernardeschi, 24 anni, attaccante, alla Juventus dal 2017-18 GETTY IMAGES

Federico Bernardeschi, 24 anni, attaccante, alla Juventus dal 2017-18 GETTY IMAGES

Sar un rientro dal sapore speciale, anche se partir dalla panchina. Federico Bernardeschi conta di essere almeno convocato per la sua partita, quella che la Juventus giocher sabato a Firenze contro la Fiorentina. L’ex viola da ieri tornato ad allenarsi con il gruppo ed ormai recuperato dopo l’affaticamento agli adduttori di cui era stato vittima in nazionale. Bernardeschi aveva gi avuto un periodo di stop prima di rispondere alla chiamata dell’Italia: si era fermato il 30 ottobre in allenamento per un affaticamento al muscolo psoas e quando era in via di guarigione (5 novembre) si era fatto una distorsione alla vaviglia sinistra. In panchina contro il Milan (11 novembre), da Coverciano tornato indietro subito, perch aveva sentito di nuovo dolore agli adduttori.

SCELTA PER IL FUTURO
Quindici giorni dopo pronto a tornare in campo in un match che per lui non potr mai essere come gli altri. Federico cresciuto nella Fiorentina, ma quando ha avuto l’opportunit di andare alla Juventus non ha avuto dubbi, ben sapendo che sarebbe stato considerato un traditore dal popolo viola. La rivalit tra i due club molto forte e i suoi ex tifosi non l’hanno mai perdonato. Era la scelta migliore per il mio futuro, ha raccontato lui pi volte in varie interviste, e non si mai pentito. Bernardeschi la scorsa stagione gioc titolare al Franchi, nella gara vinta 2-0 dai bianconeri. Stavolta al massimo riuscir a giocare uno spezzone di partita. L’infortunio ha interrotto un periodo molto positivo dell’esterno, che stato uno dei trascinatori della Juventus di inizio stagione. Buon feeling con Cristiano Ronaldo e personalit da leader: finch non si fermato ha messo insieme 12 gettoni e 2 gol ed stato spesso decisivo.


alex out, de sciglio ok
In gruppo tornato gi da ieri Emre Can, che dopo l’intervento alla tiroide sta bruciando i tempi e conta di rientrare per met dicembre, per la Fiorentina dovrebbe essere recuperato anche De Sciglio (in tribuna con il Valencia per una botta), mentre Alex Sandro (problema al flessore, sostituito dopo un tempo in Champions) difficilmente ce la far. Out anche Khedira (distorsione alla caviglia in nazionale).


Link ufficiale: gazzetta.it