Sostanze tossiche nei pastelli per bimbi, la risposta del gruppo Fila


Pubblichiamo la rettifica del Gruppo Fila in merito a un articolo di giornale tedesco, OKO Test Magazine, sui materiali usati per i pastelli colorati. Di seguito il comunicato dell’azienda:

“Il Gruppo FILA, a seguito delle notizie erronee e volutamente diffamatorie scritte dalla rivista tedesca OKO Test Magazine e da voi riprese, afferma che tutti i suoi pastelli (a marchio Giotto be-bè e Lyra) sono sicuri e certificati secondo le norme CE EN71 da Istituti ufficiali e che rispondono a tutte le più stringenti normative europee in vigore. FILA segnala che OKO Test Magazine è una rivista – non è un ente riconosciuto – e i test da loro pubblicati non sono quelli previsti dal legislatore europeo, a tutela della sicurezza dei prodotti classificati giocattoli per l’utilizzo da parte dei bambini”.


Link ufficiale: https://www.fanpage.it/feed/