Sotto effetto di droghe, guida senza patente, col braccio ingessato e coltelli in auto


Record di infrazioni per un automobilista fermato dalla polizia locale a Siviglia, in Spagna. L’uomo è stato arrestato dopo aver tentato di scappare dagli agenti, che hanno scoperto che guidava con un braccio ingessato, sotto l’effetto di diverse droghe e anche senza una patente valida. Secondo quanto ricostruito da 20minutos.es, la polizia locale si è accorta di quel suv che proseguiva in maniera irregolare e pericolosa lungo le vie della città. Quindi gli agenti hanno intimato al conducente di fermarsi, ma hanno notato che il veicolo ha iniziato ad allontanarsi e lo hanno dovuto inseguire nel mezzo del traffico cittadino. Solo dopo un inseguimento l’automobilista si è fermato e a quel punto è scattato l’arresto.

L’uomo positivo a diverse droghe nascondeva anche dei coltelli in auto – Sottoposto a controlli, l’uomo è risultato positivo a sostanze come cocaina, oppiacei, cannabis, anfetamine e benzodiazepine. Gli agenti hanno accertato che aveva in possesso una patente valida solo per i ciclomotori e hanno anche trovato all’interno della sua auto dei coltelli, forse utilizzati per il taglio e il confezionamento di droghe. Arrestato, l’uomo è ora accusato di delitti contro la sicurezza stradale.


Link ufficiale: https://www.fanpage.it/feed/