Spal-Sassuolo 0-2. Adjapong-Matri, neroverdi terzi in classifica


Adjapong festeggia il gol. Getty

Adjapong festeggia il gol. Getty

Adjapong regala i tre punti al Sassuolo, ora terzo in classifica. Gara bloccata e poche emozioni nel primo tempo al Mazza. Per il primo brivido bisogna aspettare il 19′, quando Felipe a tu per tu con Consigli si divora il potenziale vantaggio. L’unico spunto degno di nota per la Spal, poi c’ il Sassuolo: Boga scalda i guanti di Gomis al 29′, quattro minuti dopo Babacar tira a lato da buona posizione. La prima frazione tutta qui. Nel secondo tempo la Spal cerca subito il vantaggio: al 51′ salva Consigli sul contropiede letale di Petagna, lanciato da Antenucci, mentre sul calcio d’angolo successivo viene annullato il gol di Simic. Ma nel momento migliore dei ferraresi ecco il gol di Adjapong al 59′: incursione di Babacar in area, palla in mezzo e Felipe rinvia sul neroverde, in una carambola fortunosa per la squadra di De Zerbi. Il Sassuolo gestisce la gara e all’80’ potrebbe anche raddoppiare ma l’arbitro annulla il gol per fuorigioco di Lirola. Paloschi, neo entrato, si rende pericoloso, ma non basta alla Spal che subisce sul finale il secondo gol di Matri, fermato pochi minuti prima solo dal palo. Djuricic potrebbe addirittura trovare il tris, ma spreca a tu per tu con Consigli Finisce cos la gara.

A BREVE IL SERVIZIO COMPLETO


 Gasport 

© riproduzione riservata


Link ufficiale: gazzetta.it