Spalletti caccia Joao Mario: scarso impegno in allenamento – La Gazzetta dello Sport


Il tecnico non ha gradito l’atteggiamento del portoghese e lo ha invitato a lasciare il campo e a ripresentarsi domani. Più motivato…

Il rispetto del lavoro, prima di tutto. E quando manca quello, non c’è scusa che regga. Joao Mario ha chiuso anzitempo l’allenamento del mattino per scarso impegno. Luciano spalletti infatti non ha gradito un atteggiamento troppo morbido e – probabilmente – poco concentrato del centrocampista portoghese, invitandolo così a lasciare il campo e a ripresentarsi direttamente domani mattina, con un atteggiamento diverso.

Strana stagione

—  

L’Inter è ancora in lotta per un posto Champions e Spalletti pretende il massimo da ogni giocatore, in partita come in allenamento. Joao Mario ultimamente è finito di nuovo nel dimenticatoio dopo aver iniziato la stagione quasi sa separato in casa ed essersi poi imposto in autunno quasi a sorpresa, tanto da spingere Spalletti — in assenza di Nainggolan — a optare per un inedito 4-3-3 in cui proprio il portoghese sembrava particolarmente a suo agio. Ma negli ultimi mesi di Joao si sono perse di nuovo le tracce. E dopo l’allontanamento di oggi appare improbabile rivederlo in campo nelle prossime due partite. E chissà, forse rivederlo ancora con la maglia dell’Inter.


Link ufficiale: gazzetta.it