“Spero di essere presto protagonista per aiutare l’Inter. Ora tutti devono…” – FC Inter 1908


Le parole di Radja a Inter TV

Radja Nainggolan ha commento la sconfitta contro il Torino: “Sicuramente una partita difficile, una trasferta difficile. Penso che prendere gol su palla inattiva ti butta giù ma abbiamo avuto nel primo tempo alcune occasioni che potevamo sfruttare meglio. Riuscendo a ribaltare il risultato prima del loro vantaggio, magari sarebbe stata un’altra partita. Bisogna lavorare, perché dietro stanno arrivando. Noi dobbiamo pensare di arrivare sempre davanti a loro, dipenderà da noi. Adesso ci aspetta la Coppa Itala dove ci possiamo riscattare subito. Penso e spero che lavorando bene possiamo toglierci soddisfazioni. Questa squadra deve lottare ogni partita per far punti, è sempre difficile per una squadra che vuole essere lì in alto come vogliamo esserlo noi. Prendi gol, la partita cambia. C’è da lavorare anche su quest’aspetto. Ogni partita per noi deve essere una finale. La Coppa Italia è la strada più veloce per vincere qualcosa. In campionato siamo nella zona Champions ma dobbiamo stare attenti. Non possiamo mai rilassarci Abbiamo un buon vantaggio, ma se sbagli due-tre partite il vantaggio si sciupa. Dobbiamo rimboccarci le maniche e lavorare di più. Tutti dobbiamo dare qualcosa in più. Ho seguito un programma particolare, ci sto lavorando per essere disponibile al più presto. Spero di essere presto protagonista per aiutare questa squadra.”

(Inter TV)

 




Link ufficiale: gazzetta.it