Sprint Champions, poi un nuovo Milan: Gattuso ora spera – La Gazzetta dello Sport


Le quotazioni di Rino sono in risalita: oggi ha più chance di restare al suo posto rispetto a Leonardo e Maldini

Ne rimarrà – forse – soltanto uno. Rino Gattuso in realtà non si sente un immortale, anche se a tanti tifosi piace immaginarlo così. Però sta vivendo un finale di stagione con una sceneggiatura davvero molto fantasiosa. L’uomo che stava percorrendo il miglio verde, senza apparente via d’uscita, è vivo più che mai. Semmai è chi sta intorno a lui a passarsela non benissimo.

AZIONI

—  

Questa è stata la settimana che ha visto crollare le azioni di Leonardo prima e di Maldini poi. Le indiscrezioni su Leonardo rimandano quasi tutte a un unico scenario: dimissioni, per motivi di operatività interna. E a ruota è seguito Maldini, le cui quotazioni sul possibile addio si sono alzate sensibilmente negli ultimissimi giorni. Ecco, Gattuso ha fatto il percorso inverso. L’uomo già crocifisso è riuscito a liberarsi e gode di buona salute. Questo non significa che la società abbia deciso di tenerlo a prescindere. Può succedere di tutto e Rino lo sa benissimo, però ultimamente sta inviando messaggi molto chiari a un club dove ha più di un estimatore.

LEGGI L’ARTICOLO COMPLETO SULLA GAZZETTA IN EDICOLA


Link ufficiale: gazzetta.it