“Tenere conto del suo valore”


Beppe Marotta, 61 anni, da dicembre

Beppe Marotta, 61 anni, da dicembre amministratore delegato dell’Inter. Getty

Beppe Marotta conferma la linea della fermezza nel caso di Ivan Perisic, che ha chiesto di essere ceduto. “Abbiamo ascoltato il desiderio del giocatore, ma bisogna anche tener conto di eventuali societ che sono interessate a lui e tenere conto del valore patrimoniale che rappresenta l’investimento fatto a suo tempo dall’Inter”, cos ha parlato l’amministratore delegato nerazzurro ai microfoni del Gr1 di Radio Rai.

VOCI
Marotta sembra escludere possibili operazioni in entrata in questa finestra di gennaio, comprese le voci su De Paul dell’Udinese: “Ci sono tanti giocatori sotto osservazione dell’Inter. Ora prematuro, siamo concentrati su questo momento particolarmente caldo della stagione, e per il mercato di giugno c’ ancora molto tempo”. L’Inter sta attraversando un momento delicato ma l’a.d. assicura: “Questo un club con blasone e storia, una societ di lite. Ha dovuto subire cambiamenti di propriet, per cui normale che le difficolt ci siano, ma siamo concentrati per eliminarle il pi presto possibile”.


I VIDEO DI GAZZETTA TV

  

© riproduzione riservata


Link ufficiale: gazzetta.it