tocca a Donnarumma e Romagnoli chiudere la porta


Gianluigi Donnarumma, 19 anni, portiere del Milan e della Nazionale. LaPresse

Gianluigi Donnarumma, 19 anni, portiere del Milan e della Nazionale. LaPresse

Il Milan ha fatto 13 ma in questo caso non si vince nulla, anzi: tredici sono le partite consecutive di campionato da cui i rossoneri stanno sempre prendendo gol. la striscia peggiore fra le venti di A e non un dato che giova molto alla fiducia intorno alla squadra. Come racconta l’articolo di Marco Pasotto sulla Gazzetta in edicola oggi, invertire la tendenza nel derby di domenica vorrebbe dire gi non perdere: molto passer dalle mani di Gigio Donnarumma e dai piedi di Alessio Romagnoli, uomini simbolo del giovane Milan che vuole decollare proprio nella sfida con l’Inter. Per quanto riguarda il portiere, pu essere confortante riflettere a colori azzurri: l’altra sera, in Polonia, la sua porta rimasta illibata, e anche in quel caso arrivava da cinque gare di fila con il lucchetto aperto…

LEGGI L’ARTICOLO SULLA GAZZETTA IN EDICOLA OGGI


 Gasport 

© riproduzione riservata


Link ufficiale: gazzetta.it