Torino, Petrachi non smentisce le voci sulla Roma e attacca Cairo: “Ingiuste le sue parole”


Il direttore sportivo del Torino, Gianluca Petrachi, con il presidente Urbano Cairo. LaPresse

Il direttore sportivo del Torino, Gianluca Petrachi, con il presidente Urbano Cairo. LaPresse

Una voce rincorrente da mesi, che ha trovato sempre pi spazio su giornali, siti e media senza essere mai smentita: il direttore sportivo del Torino, Gianluca Petrachi, sar il prossimo responsabile dell’area sportiva della Roma. Pi volte nelle ultime settimane anche al presidente del Torino Urbano Cairo stato chiesto di questo presunto accordo, che il numero uno granata ha sempre escluso, avendo il ds la sua fiducia e ancora un anno di contratto. Fino a ieri, quando davanti all’ennesima domanda sul tema di mercato delle ultime settimane, nel collegamento radiofonico a Radio Montecarlo ha risposto: “La Roma interessata a Petrachi? Ho gi detto che con noi ha ancora un anno di contratto e dovrebbe bastare. Sarebbe una cosa non bella se davvero ci fossero questi contatti con la Roma, che in lotta con noi per l’Europa. Vorrebbe dire che c’ un conflitto d’interesse e sarebbe davvero una cosa spiacevole”.

la replica
In serata, a sorpresa, proprio il d.s. Gianluca Petrachi ha replicato a Cairo attraverso una dichiarazione resa all’agenzia Ansa, senza peraltro smentire neanche stavolta la trattativa con la Roma, anzi confermandola implicitamente. “Dopo dieci anni di rapporto professionale con il Torino, non credo sia giusto mettere in discussione la mia lealt e la mia professionalit. Trovo quindi ingiuste le dichiarazioni del presidente Cairo e avrei preferito un chiarimento di persona. Il rapporto fra il presidente e un suo dirigente deve essere fondato sulla fiducia reciproca e il rispetto per i ruoli. Non capisco in che modo potrebbe concretizzarsi tale conflitto di interessi e l’eventuale avvicinamento di un’altra societ semplicemente la prova che il lavoro svolto sia stato di primo livello e il “mio” presidente ne dovrebbe solo essere orgoglioso. Mi dispiace constatare, che forse il presidente Cairo che non ha pi fiducia nei miei confronti e ne prendo atto con rammarico”.


 Gasport 

© riproduzione riservata


Link ufficiale: gazzetta.it