tornano le piogge, una nuova perturbazione porta tempo più instabile e nuvoloso


Dopo giornate decisamente estive caratterizzate da sole e caldo intenso, sull’Italia si riaffacciano le nubi e torna la pioggia. La  seconda perturbazione del mese di settembre infatti in queste ore ha raggiunto la Penisola portano tempo decisamente più instabile e nuvoloso, soprattutto sulle regioni settentrionali e la Sardegna.  Le nubi interesseranno prima il Nordovest e la Sardegna, poi tutto l’arco alpino e infine il Nordest e l’Appennino. Le temperature caleranno leggermente, specialmente al Centro-Nord, ma resteranno su valori ancora superiori alla media del periodo. Come conseguenza della perturbazione atlantica, infatti, ci sarà un graduale deterioramento dell’alta pressione di origine africana che invece aveva fatto vivere agli italiani un altro scorcio di estate con temperature record.

Nel dettaglio, le previsioni meteo per la giornata di giovedì indicano una nuvolosità accentuata già al mattino sulle regioni nord occidentali con qualche isolata pioggia o rovescio su Alpi centro-occidentali, Piemonte Liguria e Sardegna. Tempo più soleggiato invece al sud e sul settore adriatico. Il tempo però sarà in peggioramento nel pomeriggio con una tendenza a un generale aumento della nuvolosità e delle possibili piogge. Rovesci sono attesi in Piemonte e Lombardia e su rilievi appenninici di Marche, Umbria, Lazio e Abruzzo, oltre che in Calabria e Sardegna.

La situazione meteo rimarrà molto instabile anche per la giornata di venerdì con nuvole in transito che altereranno piogge a schiarite. Nel dettaglio, al mattino si prevedono pioggie su Alpi orientali, Liguria e Sicilia; nel pomeriggio invece rovesci e temporali son attesi su Lombardia, nel Nord-Est,  lungo l’Appennino e nelle zone interne di Puglia, Calabria e Sicilia orientale. Una situazione meteorologica  che persisterà i alcune regioni fino ala serata anche se dal fine settimana il tempo dovrebbe leggermente migliorare per dare maggiore spazio a giornate soleggiate.


Link ufficiale: https://www.fanpage.it/feed/