“Torner a giocare tra 8-10 mesi”. Non all’Inter…


Sime Vrsaljko, terzino vice-campione del mondo con la Croazia. Getty

Sime Vrsaljko, terzino vice-campione del mondo con la Croazia. Getty

Arrivederci tra 8-10 mesi. Chiaramente non all’Inter. Sime Vrsaljko, terzino dell’Atletico in prestito ai nerazzurri, ha reso noti in un’intervista a Sportske Novosti i tempi di recupero del suo infortunio al ginocchio. Il croato stato operato di recente e la sua stagione all’Inter gi finita. Torner in Spagna a luglio. “Sono felice e finalmente sollevato: va tutto bene, questa la cosa pi importante che ho da dire subito. Il dottor Koen Lagae ha preso la decisione e io l’ho ringraziato per questo: un grande esperto, il numero uno al mondo. All’operazione ha partecipato anche Jose Maria Villalon, il medico dell’Atletico Madrid. Sono gi fuori dall’ospedale e ora mi sto preparando per andare a casa. Non c’ mistero, il recupero durer tra gli otto e i dieci mesi. Questo normale per l’intervento chirurgico che ho avuto, che, ripeto, andato benissimo e questa la cosa pi importante. Tutti noi, a cominciare dal medico che mi ha operato, siamo molto contenti”.

I VIDEO DI GAZZETTA TV

sofferenza
Vrsaljko, e non un mistero, ha dovuto giocare per parecchi mesi sopra il dolore. “Ho vinto comunque l’Europa League con l’Atletico Madrid e questo un enorme successo per me. Poi, naturalmente, l’esperienza Mondiale in Russia ha cancellato ogni dolore: quell’esperienza rimarr per sempre nei nostri ricordi. Ci che sicuro che non torner a giocare finch non sar pronto al 100%. Dopo tutti i problemi che ho avuto e la brutta sensazione di dover rinunciare completamente a giocare, la mia priorit quella di essere al massimo della forma per le battaglie pi grandi quando torno. Non avr fretta, torner pi forte di prima”.


 Gasport 

© riproduzione riservata


Link ufficiale: gazzetta.it