Trapani, treno travolge auto rimasta bloccata tra i binari


Probabilmente pensava di riuscire ad attraversare i binari prima che le sbarre si abbassassero e invece è rimasto intrappolato con la sua auto proprio nel mezzo del passaggio  a livello  dove poco dopo un convoglio regionale ha travolto la vettura distruggendola. È il brutto incidente avvenuto mercoledì  in località Petrosino, nel Trapanese e ripreso in diretta da un altro automobilista di passaggio che era fermo in attesa. Nel filmato si vede l’uomo bloccato con la sua auto che scende nell’estremo tentativo di avvisare il macchinista del treno in arrivo, un convoglio regionale partito da Mazara del Vallo, ma che alla fine è costretto a spostarsi un attimo prima dell’impatto tra treno e vettura.

Il macchinista infatti ha frenato ma non è riuscito a fermarsi in tempo e così l’impatto con  furgoncino, un una Fiat Doblò Blu, è stato inevitabile. La vettura è stata colpita nella parte posteriore si è girata su se stesso rimanendo semidistrutta. Fortunatamente nessuno si è fatto male ma inevitabili sono state le ripercussioni sul traffico ferroviario locale. Il treno si è riuscito a fermarsi ad un centinaio di metri dopo il passaggio a livello e solo successivamente è ripartito vero l più vicina stazione. Sul posto infatti sono intervenute le forze dell’ordine e i tecnici di Rfi che hanno effettuato i rilievi del caso con conseguente l’interruzione della linea Palermo-Trapani. La circolazione dei treni fra Castelvetrano e Trapani è ripreso solo dopo oltre un’ora.


Link ufficiale: https://www.fanpage.it/feed/