tutto esaurito, ma c’ l’allarme della Questura


Il piano di sicurezza scatter gi nell’immediata vigilia di Napoli-Juve. La partita ritenuta ad alto rischio dalle autorit competenti, considerati i rapporti poco cordiali che esistono tra le due tifoserie. La notizia che potrebbero esserci diversi infiltrati nei vari settori del San Paolo ha creato un maggiore allarmismo. In effetti, esiste la possibilit concreta che molti tifosi della Juventus possano acquistare biglietti di altri settori e, dunque, ritrovarsi a stretto contatto coi sostenitori del Napoli. Un’eventualit che stata presa in considerazione dallo stesso questore di Napoli, Antonio De Iesu, che per la super sfida ha predisposto un servizio d’ordine che vedr coinvolti 800 uomini tra forze di polizia, carabinieri e guardia di Finanza. Lo stadio sar presidiato sin dalla notte di sabato per evitare che qualche scalmanato possa introdurre all’interno dell’impianto materiale proibito.

Tifosi della Juve. Lapresse

Tifosi della Juve. Lapresse

sold out
C’ la possibilit che nelle prossime ore venga annunciato il tutto esaurito. Dopo domeniche di magra, il San Paolo torner a riempirsi per la super sfida della domenica. Si prevede che saranno 50mila le persone che affolleranno le gradinate dello stadio. D’altra parte, a prescindere da come andranno le cose in Europa League, la gara con la Juventus resta l’evento della stagione. Si sa che a Napoli battere la capolista qualcosa pi di un’impresa, rappresenta una sorta di rivalsa contro lo strapotere del club bianconero. Sarebbe una soddisfazione effimera, certo, perch tale il divario in classifica tra le due squadre che, soprattutto per la Juventus, un eventuale risultato negativo sarebbe accolto senza drammi.


I VIDEO DI GAZZETTA TV

formazione
Per Carlo Ancelotti non ci saranno grandi problemi di formazione. A parte gli infortunati, Younes, Albiol e Mario Rui, l’allenatore avr a disposizione tutti i titolari. probabile che in campo, contro la Juve, andranno: Meret; Malcuit, Maksimovic, Koulibaly, Hysaj; Callejon, Allan, Fabian Ruiz, Zielinski; Milik, Insigne.

 Mimmo Malfitano 

© riproduzione riservata


Link ufficiale: gazzetta.it