Una tifosa del Liverpool e uno del Tottenham si sposano e… trasmetteranno la finale di Champions al matrimonio – Il Posticipo


Foto: This Morning via Sportbible

C’è grande attesa per la finale di Champions League tra Liverpool e Tottenham. La finale tutta inglese della competizione è considerata dai tifosi di entrambe le squadre come ‘il grande giorno’, il giorno della verità. I sostenitori di entrambe le compagini sono pronti a soffrire, ad impegnarsi a mantenere la calma il più possibile e… a gestire tutti i preparativi. Ironia della sorte, il giorno della verità sarà ancora più impegnativo per Abby Norman e James Alexander: lei tifosa del Liverpool e lui tifoso del Tottenham, che proprio in concomitanza della finale di Champions League che vede sfidarsi le loro squadre del cuore… si sposeranno. I due hanno deciso di far proiettare la partita durante la cerimonia.

CHAMPIONS WEDDING – A quanto pare, si tratta di una coppia forte, una coppia di ragazzi che hanno già valutato e sventato il rischio della firma di un atto di divorzio qualche ora  dopo essersi scambiati le promesse. E per questo, va dato loro atto di merito e coraggio. Il tema del matrimonio, naturalmente, sarà lo scontro tra le due squadre e anche i posti per gli invitati saranno organizzati più che in base alle famiglie o agli invitati dell’uno o dell’altra, sulla base della squadra per cui si fa il tifo. Probabilmente, i tifosi di altre squadre non sono stati invitati. I due quasi-sposi sono stati invitati alla trasmissione televisiva This Morning di ITV e hanno spiegato come sono andate le cose.

FINCHÉ MORTE NON LI SEPARI –  Le parole dei due ragazzi, riportate da Sportbible, fanno sorridere, in quanto si erano accorti che la data del loro matrimonio avrebbe finito per coincidere con quella della finale di Champions League ma nessuno dei due, soprattutto James che tifa per gli Spurs, si aspettava che in finale ci andassero Liverpool e Tottenham. “Abbiamo riso e scherzato parecchio sulla possibilità che ciò potesse accadere ma non credevamo che sarebbe successo. Dopo la partita del Tottenham contro l’Ajax i nostri telefoni sono impazziti.  James era a Londra in quel momento e non riuscivamo a credere a quello che era successo“, spiega la sposa ‘in rosso’. “Non abbiamo mai pensato di annullare le nozze, sapevamo soltanto che avremmo dovuto trasmettere la partita” dice James. Alla fine, agli invitati di altre squadre sarà permesso l’ingresso ma dovranno partecipare a una sorta di lotteria e schierarsi dall’una o dall’altra parte e vedersi assegnato un posto a tavola. Alla fine della cerimonia, con buona probabilità, a seconda del risultato, gli sposi prometteranno di prendersi in giro… finché morte non li separi…




Link ufficiale: gazzetta.it