Vasto incendio sulle Dolomiti, in fiamme boschi dell’agordino: Luxottica ferma la produzione


Un vastissimo incendio è divampato nel primo pomeriggio di oggi nell’Agordino, in località Pale di San Lucano, tra i comuni di Taibon e Cencenighe. Il rogo è alimentato dal fohn vento intenso che arriva dal nord e sta causando cadute d’alberi e distacchi di cornicioni in tutta la provincia di Belluno. Le piante sradicate dal fohn hanno anche provocato una serie di black out elettrici tanto che, come rivela il Gazzettino, negli stabilimenti agordini di Luxottica è stata interrotta la produzione di occhiali. Dal paese si può vedere una gigantesca nube grigia, che sovrasta i boschi e che avrebbe raggiunto persino Belluno.

L’assessore Regionale veneto all’Ambiente, Gianpaolo Bottacin, ha reso noto tramite la sua pagina Facebook che sono stati attivati due Canadair e che appena possibile inizieranno i lanci di acqua per spegnere le fiamme.


Link ufficiale: https://www.fanpage.it/feed/