viaggio di otto giorni per assistere alla finale di Europa League! – ITA Sport Press


Una finale da non perdere, quella che nella serata di mercoledì 29 maggio, alle 21, metterà di fronte Chelsea ed Arsenal per la conquista dell’Europa League. Ne sanno qualcosa due tifosi dei blues, padre e figlio, che per raggiungere Baku, sede del match, hanno intrapreso un viaggio che durerà ben otto giorni. Quattro voli, un percorso in treno di ventiquattro ore, un altro viaggio notturno sulle rotaie e un taxi: questo il bilancio dei mezzi di trasporto che cambieranno i fedelissimi del Chelsea, i quali, in questo mondo, risparmieranno circa 500 sterline sul costo del viaggio.

LE TAPPE – I due sono partiti nella serata di martedì, prendendo un volo diretto da Londra a Istanbul. Nella giornata di mercoledì, dopo una breve visita turistica della città turca, i due sostenitori dei blues hanno intrapreso un altro viaggio aereo alla volta di Ankara, da dove, il giovedì, hanno preso un treno diretto a Kars, sul quale sono rimasti per ventiquattr’ore. Poi prenderanno un taxi che li porterà a Tbilisi, dove trascorreranno il weekend prima di dirigersi a Baku con un treno notturno.
Insomma, un viaggio estenuante, guidato dall’amore per i colori della propria squadra.




Link ufficiale: gazzetta.it