VOTA il miglior under 23 della 34ª giornata


Da sinistra, Riccardo Orsolini (22 anni), Alejandro Berenguer (23) e Justin Kluivert (19 anni). Lapresse

Da sinistra, Riccardo Orsolini (22 anni), Alejandro Berenguer (23) e Justin Kluivert (19 anni). Lapresse

Via al sondaggio di fine turno per scegliere la “Giovane Promessa” della 34ª giornata di Serie A, nell’ambito dell’iniziativa che la Gazzetta dello Sport, in collaborazione con Gillette, sta portando avanti per far conoscere i giovani talenti del nostro campionato, italiani e stranieri. Questo turno la redazione della Rosea ha scelto Justin Kluivert (Roma), Riccardo Orsolini (Bologna) e Alejandro Berenguer (Torino), tutti protagonisti di importantissime vittorie della loro squadra.

justin Kluivert (19 anni)
Il talentino olandese della Roma sta facendo breccia anche nelle simpatie di Ranieri, che sabato nella vittoria casalinga contro il Cagliari dal sapore di Champions, l’ha schierato nel tridente dietro Dzeko. “Non fa sempre la scelta giusta – si legge nella pagella pubblicata sulla Gazzetta – ma è argento vivo sulla fascia, come per l’assist del 2-0”. VOTO 7


rICCARDO ORSOLINI (22 ANNI)
L’attaccante dell’Under 21 sta attraversando un periodo di forma stratosferico visto che è entrato nel sondaggio “Giovane Promessa” anche lo scorso turno. Così come tutto il Bologna di Mihajlovic, la squadra che ha fatto più punti nelle ultime otto giornate. Il bomber in prestito dalla Juve anche sabato è stato tra i migliori in campo nella preziosissima vittoria sull’Empoli. “Eurogol da impazzire – scrive l’inviato della Gazzetta –: quello che ribalta la gara, nel sette”. VOTO 7,5
ALEJANDRO BERENGUER (23 ANNI)
Anche lui protagonista di un’importantissima vittoria, sul Milan, lo spagnolo forma con Belotti la nuova coppia che sta facendo sognare la Champions League ai tifosi granata. Approfittando dell’infortunio di Iago Falque a Firenze, dal 1° aprile gioca titolare e ieri ha segnato la sua seconda rete in campionato. “Un voto in più per la sua gemma balistica – recita la pagella Gazzetta – Un tiro forte e nel contempo a palombella che non lascia scampo a Donnarumma. Gol stupendo che chiude il match”. VOTO 7,5

 Gasport 

© riproduzione riservata


Link ufficiale: gazzetta.it