Vuoi dare lezioni dopo aver massacrato l’Italia per 6 anni


Il ministro degli Interni Matteo Salvini, in diretta da Quatar, ha risposto alle accuse lanciate questa mattina dall’ex premier Matteo Renzi: Tu firmi commesse per miliardi in Qatar e poi in Italia c’è il Pd, c’è Renzi che protesta e ti cadono le palle. Hai governato sei anni e non hai fatto nulla se non massacrare gli italiani e ora tu dai lezioni a noi? Monti, Renzi, Fornero, Boschi, ma dove eravate negli anni passati? Gli italiani non sono scemi, se il Pil rallenta perché quelli che c’erano prima avevano il braccino corto è un motivo in più per continuare con una manovra che faccia crescere l’Italia“, ha detto in diretta su Facebook. Il leader della Lega si è poi nuovamente rivolto a Bruxelles dicendo: “Dico agli amici di Bruxelles anche qui da Doha, voi scrivete letterine e noi siamo educati e rispondiamo alle letterine, ma in Italia c’è voglia di lavoro e di sicurezza”. 

Questa mattina Matteo Renzi aveva commentato le notizie sul Pil: “Per la prima vota in 4 anni il Pil si blocca ed è a zero. La politica suicida e masochista del governo sta bloccando l’Italia. Salvini e Di Maio stanno portando l’economia a sfasciarsi contro un muro” – ha detto l’ex segretario del Pd in una diretta Facebook – “Tempo qualche diretta Facebook di Salvini e Di Maio e andremo in recessione: vi prego fermatevi! Il governo del cambiamento ci sta portando dal più al meno”.

Salvini ha annunciato nuove proposte per le imprese: “Annuncio un’iniziativa che farà ridere i Saviano, i Gad Lerner e le Boldrini e che prevede investimenti per permettere a quei ragazzi di lavorare, studiare e curarsi nelle loro terre. Con fondi ghanesi, qatarini e italiani faremo un progetto, non di solidarietà tanto per fare, ma di sviluppo vero e proprio. Questa è la partnership che mi interessa, non il ‘gratta e vinci’ alla francese”. 

Il titolare del Viminale ha poi assicurato che le notizie di scontri all’interno del governo giallo-verde sarebbero pure ricostruzioni giornalistiche. Secondo il leader del Carroccio i media “si inventano polemiche laddove non ci sono” scrivendo di divisioni tra i due partiti della maggioranza sul decreto Sicurezza: “Ad esempio in Senato ora sta viaggiando spedito il decreto immigrazione e sicurezza che porterà più tranquillità”.


Link ufficiale: https://www.fanpage.it/feed/