Wikipedia in soccorso di Pallotta, pagina del presidente sotto protezione per evitare vandalismi – FOTO – Forzaroma.info


La notizia dell’addio di De Rossi ha esposto il numero uno giallorosso a forti contestazioni, prima sui social e poi a Trigoria

L’addio di De Rossi alla Roma ha scatenato l’ira dei tifosi, ieri scesi in campo per contestare davanti ai cancelli di Trigoria e da giorni hanno preso d’assalto tutte le piattaforme social del club. Il presidente, James Pallotta, è il bersaglio numero uno. Prima la pagina Facebook del ristorante delle sorelle del tycoon di Boston, ora è la pagina Wikipedia dello stesso numero uno giallorosso a esser stata presa di mira. Proprio per questo la piattaforma ha preso le dovute contromisure mettendola “sotto protezione per evitare vandalismi”. Solo gli utenti registrati da più di quattro giorni e con più di dieci edit possono modificarla.

photo_2019-05-16_13-41-18

 




Link ufficiale: gazzetta.it