Youth League, Inter-Tottenham 1-1: Roles risponde a Colidio


Davide Merola e Facundo Colidio festeggiano dopo il gol. Getty Images

Davide Merola e Facundo Colidio festeggiano dopo il gol. Getty Images

Per il piatto forte ripassare stasera, a San Siro: l’antipasto, uno stuzzichino, il pareggio di Sesto San Giovanni. L’Inter Primavera comincia la sua Youth League con un 1-1 contro il Tottenham firmato da Colidio, attaccante argentino, e dal numero 10 inglese Roles. A lungo la partita ha un canovaccio chiaro, con gli inglesi a gestire gioco e pallone, faticando ad arrivare alla conclusione, e la squadra di Madonna, schierata con un 4-3-1-2, ad aspettare. Aspettare e ripartire in contropiede, mettendo insieme pi occasioni dei rivali: Merola ne fallisce un paio, Colidio trasforma la terza, su una ripartenza condotta da Persyn e rifinita con un velo da Mulattieri. L’erede della dinastia Icardi-Lautaro colpisce con un preciso diagonale di destro.

PAREGGIO
Lo svantaggio non ferma gli Spurs, che hanno esterni veloci e potenti: trovano il pareggio a inizio ripresa, quando l’arbitro fischia un fallo di Nolan su Parrott: Roles trasforma bene, l’Inter sembra vacillare, ma il secondo giallo a Parrott, per carica sul portiere, risposta gli equilibri: Colidio centra un palo e si mangia un gol da due passi, prima che Salcedo, entrato nell’ultima mezz’ora, ristabilisca la parit numerica facendosi cacciare. Fra i nerazzurri si fa apprezzare qualche lancio di Pompetti e la disciplina di Corrado, fra gli inglesi impressiona la corsa di Brown, terzino sinistro.


INTER-TOTTENHAM 1-1
Primo tempo 1-0

MARCATORI
Colidio (I) al 22’ p.t.; Roles (T) su rig. al 12’ s.t.

INTER (4-3-1-2)
Dekic; Persyn (dal 30’ p.t. Grassini), Nolan, Van den Eynden, Corrado; Gavioli (dal 30’ s.t. Schir), Pompetti, Demirovic (dal 15’ s.t. Burgio); Mulattieri; Merola (dal 15’ s.t. Salcedo), Colidio (dal 30’ s.t. Adorante) (Tintori, Rizzo). All. Madonna.

TOTTENHAM (4-2-3-1)
Austin; Eyoma, Walcott, Binks, Brown; Skipp, Oakley-Boothe; Bennet, Roles (dal 30’ s.t. Richards), Maghoma (dal 30’ s.t. Patterson), Parrott (De Bie, Lyons-Foster, Bowden, White, Shashoua). All. McDermott.

ARBITRO
Munukka (Fin)

NOTE
Espulsi Parrott al 21’ s.t. e Salcedo al 43’ s.t. per somma di ammonizioni. Ammoniti: Demirovic, Pompetti, Salcedo, Brown, Binks.

Dal nostro inviato Valerio Clari 

© riproduzione riservata




Link ufficiale: gazzetta.it